Malinconica evidenza…..

Una voce lontana
ti racconta
di voglie ancestrali

la tua risponde
al richiamo
ed i silenzi
divengon lamenti.

Quella voce lontana
ha il sapore salato
di lacrime tenere
che sorgon spontanee.

Il compagno dei giochi
non vuole esser con te
non c’è posto per lui
se quel posto non c’è.

Ribadisci pedante

“dannata è la scelta
di chi il rischio comprende”
testardo combatte
e ferito soccombe.

Il ricordo riporta
alla notte d’inverno
in cui i corpi eran caldi
e l’abbraccio il peccato.

Un desiderio azzardato,
il male non era,
che fosse buona la prima
tu
quella vera.

E’ difficile
esser forti
se di fronte hai un burrone
l’attrazione del volo
la paura di cadere.

Quel dolore perfetto
che ti spinge a domare
l’istinto ribelle
con le regole amare.

Non è equo il conflitto
se quel velo rimane.

Malinconica visione
dell’evidenza attuale
mi abbandono travolta
dal guerriero che è in me.

  • Simona Scudeller

Un’altra riflessione di una notte di consapevolezza estrema delle mie scelte, una telefonata, un uomo, la mancanza del contatto e di nuovo la forza di andare avanti….

Non c’è spazio per il rimpianto…..

Annunci

2 pensieri riguardo “Malinconica evidenza…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...