Lacrime in musica

Fermento nelle corde
sul quaderno pentagrammato.
Note dense di eventi
scuotono le sensibili
fibre del corpo basito.

Son scese lente
tronfie
nella loro apparizione.

Due solo due
calde, copiose
qualità

-Trovano la strada –
come il primo ruscello di acqua fresca,
come il mare che assapori nell’aria.

Il cosmo si trasforma,
una molecola comincia
la sua evoluzione.

Parole che non hanno senso
se da sole considerate.

Universo che tutto comprendi
partorisci quella musica,
cresci come madre
ogni caotica rivoluzione
che genera vita

Angelo23

Annunci

3 thoughts on “Lacrime in musica

  1. una grande metafora…solo una grande simona…poteva costruirne una così…sei sempre più intima e più universale, sei sempre più genuina, e sempre più funambola…sei Simona…la Simona che sente la sua forza…ti bacio…Lorenzo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...