ecosistema di un'anima

Ho cosparso le mie ceneri
tra le onde di un mare sconosciuto
e mi ha restituito frammenti di diamante
schegge grezze di anime perdute

Nel puzzle di una vita ancora acerba
trovo il riflesso dei miei predecessori
fantasmi inquieti di un viaggio senza fine
tra le lande illimitate della mente.

In equilibrio tra sacro e profano
procedo sul filo dell’ignoto
oltre vergini confini da violare
rinnovando fedeltà al destino mio padrone

Ipnotizzata dalla voragine del tempo
cerco immortalità negli abissi di cristallo
di un abbraccio inciso sulla pietra
e torno polvere del virtuoso ecosistema

Annunci

4 pensieri riguardo “ecosistema di un'anima

  1. è una bella poesia dell’intimo travaglio, di chi vuole scoprire le tracce della proria anima, è un percorso miserioso ed appagante, tormentato e illuminante, l’importante è l’avviarsi….!!stile un pò diverso dal tuo solito, più corposo, più colorito, da un lessico da “spleen”…
    mi piace questa tua sempre ricerca di strade, di stelle, di verità..
    anche tu sei verso Sophie…
    ciao e bacio
    Lorenzo

    Mi piace

  2. la ruota eterna il giro che non si ferma

    bel leggere,sono qui per conoscerti e ringraziarti da un commento su Passeggeri nel vento
    ti vorrei come amica spero non ti dispiacerà
    un sorriso Lù

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...