Sensi di carta

Seduce il silenzio
narra desideri
dichiarati al vizio
Enigma perverso
di sguardi storditi
al frastuono di muti cantori
 
Sensi nei sensi
su cartacea pelle
pagine intinte
nell’umido respiro
 
Oblio delle parole
attraente segreto
nell’anima del suono
 
Vibra l’intima materia
in ascolto sospesa
ansima la mente
Annunci

4 thoughts on “Sensi di carta

  1. Ha una musicalità tutta particolare questa tua, con quei suoni di esse( così complicati per me da pronunciare,ma stupendi) delle strofe iniziali.Può dar parvenza di un significante criptico o criptato,ma nell’evolversi dei versi si comprende quanta introspezione ci sia, nel contorcersi dell’anima dentro se stessa…e non è pura e semplice esternazione,ma bisogno primario.
    Che altro dirti se non…orgogliosissima d’esser giunta ai tuoi lidi?
    Un abbraccio
    Carmen

    Mi piace

  2. come al solito, venire a leggere Simo, ci si trova sempre in belle sorprese…
    ed ora la sua ultima poesia..
    ermatica nello stile, e lessico sempre più efficace…
    versi che illuminano questo silenzio che prende e si riempie di pensieri, di ricordi, di ascolti…
    un significato del silenzio, che diventa bisbiglio dell’anima…
    che come l’anima dell’autrice, sempre veglia nella direzione del suo cammino…
    è bello leggerti..
    e riflettersi nel tuo testo poetico, fiorito di riflessioni e di dubbi fugati..
    sei poetessa grande, Simo…
    poetessa da leggere e da gustare..
    bacio
    Lorenzo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...