Amen

a volte ritornano..

già…..

ritornano i fantasmi, ritornano i pensieri e ritornano gli amici.

Sì, proprio quelli che pensavi di non vedere o sentire più
si presentano con un " come stai", e tu non puoi far altro che rispondere..
– è bello sapere che ci sei ancora –
perchè non pensi a come stai o a cosa fai, ma solo che quella presenza si è palesata di nuovo nella tua vita.

A volte, più cerchi di allontanare qualcuno dalla tua mente, più quel qualcuno violenta la tua volontà e ti travolge con due semplici parole
– ti voglio -.

Già, perchè le parole sono il cibo della mente, dell’immaginazione, sono il pasto succulento al tavolo del desiderio,
ma, a volte, le parole nascono e muoiono…all’evidenza dei fatti..

Accade che quell’uomo tanto distante ti accolga tra i pensieri di una notte d’estate, o che l’altro, sempre troppo occupato, si fermi e si faccia accarezzare dal fuoco di quella notte d’inverno
sì….
a volte, ritorna chi ti racconta le favole e ne assapori l’effimero significato, perchè è ciò di cui hai bisogno in quel momento storico.. fuoco fatuo nel buio che lascia il silenzio di una porta chiusa….che importa in fondo.. godi di un film che non avrà un seguito….

Però, a volte ritorna la paura di sbagliare o di aver sbagliato tutto…

– valuta e agisci
per quante difficoltà ci siano
valuta e agisci -, ma non sempre funziona e crollano i sistemi…di controllo…e le lacrime scendono per un motivo stupido, perchè non puoi avere quello che vuoi, quando la vita ti pone delle domande più grandi di te, quando la vita decide che così deve essere….quando il vuoto ti opprime, piangi…e non puoi far altro che lasciarti andare, per sentirti libero….

non sempre puoi decidere seguendo inclinazioni e desideri,
perchè a volte, oneri e doveri, ritornano,
perchè i peccati si pagano
ed il futuro ti aspetta comunque

Riaffiorano anche i ricordi…… sì.. perchè quelli non ti abbandonano mai, sei tu a nasconderli, ma essi si liberano e tornano da te.. un tempo le lotte non facevano paura, erano scariche di adrenalina, fresca brezza su pelle accaldata… adesso?

Senti ancora il brivido nascere da dentro, ed un’esplosione fa eruttare tutta la forza…sì che lo senti..
già, perchè la forza latita e poi si libra nell’aria, si sente nell’essenze dei sogni
chi ti può rubare un sogno? I sogni sono tuoi e di nessun altro

E vivi costruendo il tuo essere, affinchè non diventi vita a perdere

Ritorna tutto nella vita,
nel bene e nel male,
finchè morte non separi il corpo dall’anima

Amen

Annunci

5 pensieri riguardo “Amen

  1. C’è coinvolgente fragranza di donna, in questo tuo nido.
    Un profumo rievocativo, avvolgente e sensuale, crei magia, tanta magial
    Ritornerò presto, molto presto!
    Complimenti
    Ciao Tiberias

    Mi piace

  2. E` uno spaccato di vita questo tuo post, di scene gia` viste, vissute e perse. Eh si` che non ti aspetti mai alcune sorprese o forse te le aspetti ma non sai di quale tipo siano. Di solito non mi spiace anche quando al momento e` spiacevole, e` proprio l’imprevedibilita` degli eventi a rendere la vita molto poco monotona. Un sorriso.

    Mi piace

  3. una prosa che ha della poesia…
    un testo che ha dell’intimo..
    quello profondo e spesso tenuto nascosto anche a se stessi…
    è un percorso di attimi…
    di passato e di oggi…di quello che si vuole fare, e di quello che è permesso di fare..

    ma resta la consapevolezza di cogliere quell’attimo…
    illusorio che sia…
    e di cogliere la goccia e seguirla, della tua volglia di vivere..nell’intensita dei sensi e della mente…
    una struttura forte ed efficace..
    un sussurrare ad alta voce..
    per ritrovarsi con te stessa…finchè morte ti separi…amen…

    sei sempre incredibilmente provocatoria con i tuoi scritti…e piacevole a leggerti…e piacevole a rifletterci…
    un bacio–
    Lorenzo

    Mi piace

  4. Ciao Simoooooo si a volte ritornano ma a volte è anche un ritorno favorevole o almeno si spera…eccomi anche io sono qui dopo un viaggio che ha sentito e assaporato un dolore che non so neanche descrivere…ma sono tornata anche se stanca e non ancora del tutto guarita…sono tornata e passo a lasciarti un inchino per la tua bravura e un abbraccio alla tua anima stupenda…bacione Sun

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...