Cronaca notturna – Mistero –

E’ nelle attese che mi sembra di toccarti, di sentirti pelle e odore, in quell’opera che la mente inscena.. nei momenti di silenzi, lo zero assoluto del rumore mi risucchia nel calore virtuale di una proiezione.

Tu non senti il mio richiamo, non ascolti il mio pensiero che giunge a te come fantasma senza dimora. Mentre in altro corpo cerco l’essenza  del ricordo di un respiro.. avvinghiata all’ombra di un abbraccio si perde il desiderio tra le note di un lamento sussurrato..

Le cronache notture del mio navigare in acque sconosciute sono l’appiglio che mi accompagna quando le nebbie della disillusione offuscano gl’intenti..

Nelle notti di bramata solitudine, quando il sonno tarda ad arrivare, il foglio accoglie paziente il racconto dei miei viaggi… di cui tu sei…sì, sei compagno impavido e feroce…

Tu Mistero, tu che ipnotizzi la mia curiosità, tu che catalizzi questa carne sensibile all’ignoto.. violenti il buio e divieni brace sulla quale ardere nel sogno…

<!–

–>

Annunci

6 pensieri riguardo “Cronaca notturna – Mistero –

  1. Un testo particolare dove poesia e prosa si mischiano creando, spesso, un insieme disarmonico.
    Alcune incongruenze linguistiche accentuano questa sensazione.
    E’ evidente che stai tentando una strada molto originale per esprimere i tuoi sentimenti. Intento apprezzabile quando contiene in sè gli elementi per attirare l’attenzione del lettore e per stupire…
    Ancora qualche sforzo e l’esperimento potrebbe riuscire appieno!
    Ciao.
    Sergio

    Mi piace

  2. Mi chiedo spesso: per chi scriviamo?
    magari ci illudiamo di scrivere per noi, ma se siamo sinceri con noi stessi ci rendiamo conto di crivere sempre per qualcuno che può essere presente in modo evidente oppure appena percettibile o addirittura nascosto. Ma c’è sempre; per questo mi è piaciuto il tuo testo, da rileggerlo più volte, Tiberias

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...