infinito di luce

Compagno fedele di ogni dolore
il tempo scorre sulle rive della mente
in solitudine approda alle mani
di chi piange il viaggio
e nel silenzio si nutre.

Resiste l’amore senza raziocinio
come edera si aggrappa per non lasciare
al cielo, l’abbraccio  di chi è andato via
pensieri abbandonati alla corsa d’emozioni
cadute esanimi nel grembo di spiriti fecondi.

Anche quando la morte si fa buia
e senza tregua si rifiuta
l’istante eterno è lì

nella luce del domani
col sogno di un viaggio.

Annunci

3 pensieri riguardo “infinito di luce

  1. Leggerti è come camminare sul letto di un infinito da cui ci si lascia avvolgere. Mi concedo volentieri a questo caldo abbraccio…
    Complimenti per il linguaggio,la forma, i contenuti
    R*

    Mi piace

  2. Una poesia , la tua, ancora nuova…
    Si legge ogni volta, i respiri del tuo cammino..
    Ci sono varie immagini che descivono il pensiero, del dolore, della solitudine, del silenzio, dell’amore, delle emozioni, della morte, e della….resurrezione…
    In quella luce, che è stella polare, che senso unico su cui indirizzare prua della propria navicella…
    Nel sogno, nel movimento del “il viaggio”

    Una struttura snella, anche se corposa…versi pieni di immagini, chiare, limpide senza fronzoli..
    È una linea ben definita, fatta di pensieri e di riflessioni, in un lessico limpido…
    È la poesia dell’avvio….
    Mi piace il tuo scrivere..Simo…e sono contento del tuo ritorno….nelle tue poesie ci si trova nutrimento….
    Ti bacio…
    Lorenzo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...