devozione dell'addio

A te che nei pensieri
hai violato il desiderio
vertigine di gemiti spezzati

Là, sulle vette del piacere
ad occhi aperti
ho bevuto il tuo respiro 

Flutti di maree nel ventre stanco
dell’infedele notte sei l’amante

Della mia carne hai fatto veste di sudore
e sulla pelle ho scritto il tuo martirio

Miele e sale dal tuo calice d’inganni
a te rivolgo l’ultima illusione.

Nelle assenze e nei silenzi
sorrido senza rancore

A te concedo l’indulgenza
dei peccati originari

E' a te
con devozione
che sussurro
il nostro addio.

 

Annunci

4 thoughts on “devozione dell'addio

  1. Una poesia, addio, come nella chiusa…una poesia di ricordi, di rimpianto, ma non di dolore, ma di consapevolezza del “panta rei”…
    Nelle assenze e nei silenzi
    sorrido senza rancore

    Immagini di piacere, nei versi sensuali, raffigurano chiaramente le emozioni, il vissuto, le sensazioni di coinvolgimento carnale…
    Una consumazione che travolge la preda e il predatore, anzi si confondono i ruoli, in un fluido divenire, e la donna ritrova il suo trono, di unta e di untrice …
    A te concedo l’indulgenza
    dei peccati originari

     
    È il tuo percorso, di specchi e di mappe, di sguardi indietro e sguardi in avanti, di pelle arida e pelle umida…
    È il tuo cammino in versi chiave…
    Là, sulle vette del piacere
    ad occhi aperti
    ho bevuto il tuo respiro 

    Flutti di maree nel ventre stanco
    dell’infedele notte sei l’amante

    Della mia carne hai fatto veste di sudore
    e sulla pelle ho scritto il tuo martirio

    Miele e sale dal tuo calice d’inganni
    a te rivolgo l’ultima illusione.

     
    La tua poetica si sta sviluppando sempre di più sulle tracce della tua giovane pelle, e ritrovi sentieri, da percorrere con la “istinto” di una verace curiosa…
    È il tuo modo di scrivere che apre sempre di più i pori della tua voglia di “sussurrare di te”..
    E mi piace…e mi piaci…in questo ritrovarti nei versi…
    Ti bacio
    Lorenzo 

    Mi piace

  2. Racconti la passione con eleganza, svelando con sensualità il rosso e il blu dei sentimenti. Una luce accende i tuoi versi, la bellezza della tua scrittura.
    Conquistata… grazie, lieta di fare la tua conoscenza.

    Roberta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...