Attese di pietra

Incontri di macerie
tra Cristi esausti
volti velati in attesa

Atroce discesa negl’inferi
nuovamente al fronte
sono impotente

Portami via la fatica del respiro
lascia che io pianga la paura
lascia che io non veda più il dolore

Prima di morire
tra rovi di viole
lasciami cadere

Prenditi l’anima
perdona il desiderio di vittoria
e di roccia eterna cospargimi

aprile 2013 @allrights reserved

Ecco la poesia che ha ricevuto il premio della critica al concorso di Liber@rte di aprile 2013
https://simonascudeller.wordpress.com/2013/07/26/classifica-premio-liberrte/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...