malinconia che si fa ricordo

Sensazioni che ritornano

Gergo dell'anima

L’essenza di un vissuto appena passato rimane etereo, finisce la freschezza del momento e si disperde.. non si cancella, si fa ricordo. si annida in qualche angolo d’ombra.
E’ una morte lenta che ti eslpode dentro in un crescendo esponenziale fino a lacerarti…
Un orgasmo del tempo che lambisce nel profondo come miele denso..
Dura l’attimo di un battito, una folata di grigio, incide l’aria e la sospende sul sentiero appena battuto…

Tu percorri i tuoi passi con una strana malinconia nel cuore, stringendo in petto la promessa di eterna appartenenza con la consapevolezza che – l’eterno – è la dolce menzogna dell’anima.
Ancora qualche passo ed altri passi ancora… fino a che quellla porta si chiude e l’ultima pagina viene scritta…
Il presente diventa un fotogramma in bianco e nero di sorrisi e lacrime.

Quando accade, lo percepisci, lo sai e basta.
E la tua storia si riempie di altra memoria.

Foto1550

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...