– mellifluo languore- ( ancora io nonostante gli anni )

Marzo 2008
Un salto nel passato..
Forse oggi mi son spogliata degli orpelli linguistici, fa comunque piacere rileggere e specchiarsi negli stessi occhi.
Uno sguardo al passato.. e sorprendersi a sorridere al fuoco che ancora scorre nelle vene

tango2

Sacrilego languore
stilla lento false morali
al convivio dei sensi

Acque di assenzio
si aprono calde al respiro
di mani che disperdono
malizie odorose

Filato d’ambra liquida
congiunge profili nell’ombra
di labbra voraci

Lingue rigonfie
inarcano l’anima densa
che languida si adagia

– Fluisce piano
dal vizio raccolto
il mellifluo tormento –

Simona Scudeller

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...